Malga Scrovazze

apr1

I soci: Gianfranco, Chiara, Massimiliano

COME E’ NATA L’IDEA…

di Gianfranco Parlato

Siamo appassionati di equitazione e spesso ci siamo trovati  in Lessinia  con difficolta di pernottamento, sia per noi ma soprattutto per i nostri cavalli, dovendo sempre cercare sistemazioni di emergenza e confidando spesso nella buona sorte. E’ stato
casualmente che siamo venuti a conoscenza che questa proprietà era in vendita e sull’onda dell’entusiasmo… senza pensarci 2 volte abbiamo fermato la vendita con un acconto e poi.. interpellati alcuni amici, tutti appassionati di cavalli, della natura e della Lessinia in particolare, abbiamo perfezionato l’acquisto. Nel 2009 , abbandonato ogni indugio sul grosso investimento da fare,  abbiamo  dato inizio alla prima fase di ristrutturazione. Il primo intervento è stato dedicato al rifacimento dei recinti , infatti la nostra intenzione era quella di comperare subito delle belle manzette da poter mettere al pascolo, così è stato e questo ha decretato l’inizio di tutti i lavori successivi. A nome di Chiara e Massimiliano (i miei soci) voglio ringraziare Giusto e Augusto Vinco e tutta la loro famiglia che, legati alle Scrovazze da sentimenti e ricordi, ci stanno dando aiuto, dati e consigli per portare avanti il progetto. Un grazie particolare a

Stefano

che fin dal primo giorno è stato presente con la sua preziosa e indispensabile collaborazione.

Il riposo dei guerrieri

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Al momento l'inserimento di commenti non è consentito.